La moda ecologica femminile: i marchi deve avere!

Chiunque può essere eco resposabile senza essere un estremista ecologico. E sì, per sostenere questa nobile e importantissima causa, ma anche per ridurre il loro impatto ambientale, un gran numero di marchi offrono pezzi favolosi che rispettano i principi della moda ecologica. Nel seguente articolo, scoprirete alcuni dei marchi di moda femminile che contribuiscono a preservare il pianeta.

Etica della pelle ed Ekyog

Pelle-Etica, creato da Catia Abruzzo nel 2004, è un marchio specializzato in abbigliamento per bambini, lingerie femminile e intimo maschile. Questo marchio è speciale perché tutti i suoi pezzi sono realizzati in cotone biologico. Nel 2012, in occasione dei trofei Le donne in azione, la fondatrice ha ricevuto il premio per lo sviluppo sostenibile grazie alla sua attenzione al commercio equo e solidale. Etico ed eco resposabile, Ecloga disegna tutti i suoi pezzi (gonne, gilè, giacche, …) Con fibre organiche, riciclate o naturali a bassissimo impatto ecologico.

Valentino Gauthier e Conouco

Laureatasi presso il rinomato Atelier Chardon Savard, la creatrice parigina Valentine Gauthier ha lanciato il suo marchio nel 2009. Con i modelli divinamente vendemmi, l’emozione è stata immediata. Tutti i suoi pezzi sono disegnati con materiali naturali (seta, pelle, cotone e lana biologica); prodotti provenienti da India, Spagna e Francia. Conouco ha realizzato i tuoi sogni con i vestiti cresciuti in Francia. Questo marchio rivendica una moda ecologica e sostenibile, fondendo il piacere dell’abbigliamento con i valori etici. Tutti i pezzi di questo marchio sono elaborati con i materiali naturali e nobili per eccellenza, il lino biologico, con la sua incomparabile morbidezza sulla pelle. È organico, è bello e porta benefici al pianeta e all’economia francese.

La bellissima, Vega con venatura marrone

Essenziale sempre elegante, semplice e ben formato, il bellissimo, il marchio francese vi propone modelli che garantiscono il rispetto delle persone e del pianeta. Situato nella piccola città di Renai son, a 400 km da Parigi, nel laboratorio sono realizzati per voi, pezzi con materiali naturali accompagnati da imballaggi eco responsabile. Il marchio francese Vega vi offre a meno di 100 euro, una gamma di scarpe da ginnastica etiche, di moda e… vagane. Ci sono modelli realizzati senza alcuna traccia di pelle. La maggior parte di essi sono realizzati con gomma selvatica, nabuk sintetico, bottiglie di plastica riciclata e cotone organico. Se sciarpe e cerchietti sono un dovere per voi, Grani de brune vi aspetta. Creato e disegnato da Andrea Martinelli, questo marchio francese disegna modelli in cotone biologico, prodotti e stampati in Francia. Meraviglie da indossare tutto l’anno che rispettano il pianeta.

Moda etica: quali jeans eco-responsabili scegliere?
Acquisto responsabile: che ne dite di fare una festa di baratto a casa vostra?